Fano sbanca al BFF 2009 Milano

Eccoli sorridenti e vincitori…
Son contento per loro, però un pò di rosicata per non aver partecipato resta.
Rigà la prossima è Catania non dico nient’artro.

7333_1137962932383_1326665126_372036_5394346_n7333_1137963052386_1326665126_372039_5247891_n

Autore: Marco

born in 1972. joins the RBP in May 2009. Since then no work, no women, no life, just POLO. Sometimes dubbed "the Surgeon" for self-intervention on his bike, he loves the heavy bikes and heavy bats. Always upgrading his bike. website

40 pensieri riguardo “Fano sbanca al BFF 2009 Milano”

  1. Anvedi Tommy come se la ride…hanno vinto pure i premi, le coppe…ammazza :D

    Qua bisogna farli un attimo tornare coi piedi per terra, a ‘sti adriatici :D

     

    (cmq: la birra beck’s a tre euro si trova anche nella realtà, non solo nel cinema)

     

     

     

  2. Valerio… Cosa dicevi del gatto? Vero… Verissimo… Comunque lì per giocare è tutto diverso… Molte regole, niente gioco fisico,  3 goals o 10 mnuti, niente bordi, campo piccolo, porte più piccole delle bici… Per vincere molto gioco di fino, anche da quasi fermi, passaggi e tiri precisi, millimetrici. Abbiamo giocato l’opposto che con voi.

  3. Siamo in una situazione economica cagionevole… Tra un mesetto… Organizzate qualcosa! è che i milanesi non si muovono, Vicenza, Torino ed altri simpaticissimi vogliono organizzare qualcosa.

  4. Ahahahahah, che andate a Milano perchè vi piace vincere facile!!!

    Venite qui a Roma, almeno dovete lottare per vincere.

     

    Scherzi a parte, bravi, facciamo vedere che il polo non è sfoggiare la fissa fighetta

     

  5. c’erano 10 squadre. L’unica paura è che 10 min o 3 goals ci potessero essere colpi di scena, infatti ce ne son stati parecchi. Ma quando la differenza c’è…

  6. Eh eh per ora ci alleniamo e costruiamo  l’alternativa per l’alternanza…

    Speriamo di non arrivare alle generazioni future per vedere qualche buon risultato.

    Nel frattempo meglio che i trofei li portiate via alla padania.

Lascia un commento