IHBPC2011


 
Nell’anno Duemilundicesimo, nel radioso mese di maggio, ecco che la gloriosa polistica italica si dà appuntamento in terra Euganea. Saranno giornate da ricordare all’ombra della basilica del Santo, nella città che fu di Nievo e di Palladio. Oh gioventù polociclista! Quale altro gaudio, se non conquistare l’ambito trofeo?
 
Altresì da oggi è “in linea” la pagina digitale che degnamente ne celebra i fasti e raccoglie le iscrizioni. Frutto dell’italico ingegno e di romana matita, è visitabile dal vostro calcolatore facendo un marinettiano click-tumb-zamb su http://ihbpc.org/

Autore: Matteo

Se qualcosa non funziona sopra a sto sito, prendetevela pure allegramente con me. Io tanto poi scarico barile su Roberto, e chi s'è visto s'è visto. Gioco male a polo, dunque sto sempre coi più forti. Il mio sogno nel cassetto è togliere la palla a Valerio quando la trascina. Oriundo del piceno, quando sto in serata distriuisco funamboliche manovre manco fossi alla Quintana. Quando invece non gira la colpa è tutta della bici, che una volta non frena, quell'altra si fora e quell'altra ancora che ne so...nun je piace il campo. Daje, buon divertimento. Qua sotto tutti gli articoli che ho scritto io.

8 pensieri riguardo “IHBPC2011”

  1. ? nel senso che ci sono anche altri gaudii oltre a vincere il trofeo?
    arrivare terzi invece che secondi, per esempio è un altro gaudio.
    oppure sostieni il concetto: il polo è partecipazione, quindi gaudi anche se non vinci…
    poi tu che ne sai? uno ne hai fatto e l’hai vinto! scusa, assaggia anche tu un altro gaudio, no?:)

  2. sai, sono un tipo abitudinario…
    con l’età i cambiamenti non piacciono più tanto…
    e poi ‘sta volta il trofeo tocca farlo a noi, non è bello, dopo tanta fatica, doversene privare…
    (ih ih ih)

  3. AH! allora lo fate voi: tu e Jack eh?
    per me va bene.
    L’ultimo trofeo di Modena spero vi piacerà.
    Si muove a manovella e cinghie… braccio/mazza sincronizzato reverse con pedali/gambe
    L’ho fatto per i “favoriti” tipo la torta di cioccolato della nonna.
    Ma non saprete mai dove ho nascosto l’esplosivo…

  4. Vabbe’ che sono infortunato e quindi nn mi avete convocato per questo importante torneo ma me pare di nn vedere nessuna squadra romana ancora iscritta…. Se c’è carenza de giocatori validi vengo pure con il braccio rotto..
    Daje Roma bike polo daje

Lascia un commento