Il pagellone

galeazzi

Partite dure ma soddisfacenti ieri notte in uno dei campi piu distastrati del circuito romano. Tra fetidi vespasiani en plein air, crepe sul terreno stile rift valley e raffinato pubblico estemporaneo è andata in scena la consueta carrellata di botti inauditi ma anche numerose buone azioni spesso chiosate da tiri tesi ed eseguiti in stile cristallino.

.
Valerio 7,5: tutto troppo facile, ha giocato al gatto col topo tutta la sera, quando disintegra la catena per la terza volta e si mette in disparte gli altri iniziano a giocare. X-man

.
Matteo 6.5: ordinato e preciso come ci piace vederlo, imposta e riparte con grande sicurezza ma è ancora poco incisivo nella fase offensiva. “nino non aver paura”

.

Giorgio 6: non riesce ad uscire dal tunnel di “aggancio la pallina e pedalo” ma dà decorosamente il suo; menzione speciale della giuria per la bevuta che evita la bevuta. chiaroveggente

.

Sapo 6: verso la settima partita inizia a scaldarsi, si sblocca e segna qualche gol pregevole ma sempre con mine sproporzionate che danno da fare ai raccattapalle, viceversa con la palla piazzata ci litiga ancora; decisamente non è un pedale da panchina. diesel

.

Mauro 5.5: il voto non tragga in inganno; sornione la maggiorparte del tempo sbalordisce tutti con tre ineluttabili bordate colpite al volo, paga eccessivamente i valori estremi del suo mezzo. fissato

.

Marco: un N.C. grande quanto una casa. solo chiacchere e distintivo

.
giudizio complessivo: fuori i policeman dai campi di polo.

10 pensieri riguardo “Il pagellone”

  1. infatti non ho capito se intendesse la palla lisciata, la panza o la scoppola.
    .
    che palle giovedì non posso giocare!
    .
    ven decidiamo se giocare di sab o di dom…
    chi non viene gli si ammoscia la mazza

  2. non sai che rosicata ieri sera, non riuscire a venire…
    Ho passato il pomeriggio a preparare la flangia per il freno a disco (x la cronaca è fatta). Uscito di casa di gran carriera, ho scatenato tre volte nei primi 500 metri…
    Ho incrinato le orecchie di Gesù e dei suoi genitori con un volume di biastema che avrebbe dato fastidio anche a me.
    Sapevo che almeno 4 eravate, per cui ho pensato di risolvere e venire più tardi…
    ma quando ho smontato i pedali,il movimento centrale m’è rimasto in mano: del cuscinetto lato garnitura c’è rimasto una sola sfera. Disdetta amarissima.
    Oggi ho comprato un pò di pezzetti nuovi e la prossima volta (auspico che giovedì ci sia luce a Passamonti) saranno cazzi vostra. Altro che chiacchiere e distintivo.
     
     
     

  3. Un’idea micidiale, secondo me, farsi una smazzata di polo al pincio domenica 22.  Una bella occasione per giocare al centro (e mo Giorgio è contento :D ).

    Se poi proprio non c’è spazio…pigliamo tutto e ce ne andiamo a villa pamphili.

  4. Non sono state citate a dovere

    a: il gol di Valerio senza catena

    b: il botto di Sapo matrix style e il botto di Sapo trackstandingisnogoodforme

    c: quanto so’ scandaloso

    policeman in the street searching for kali weed

Lascia un commento