Le Regole

Le regole del nobile Hardcourt Bike Polo, nella lectio Romana.

  • Le squadre: si contrappongono due squadre per ogni partita, di norma composte da tre giocatori. In alcuni casi, il numero può variare da due a quattro.
  • E’ permessa qualsiasi tipo di bici. Il manubrio DEVE essere tappato alle estremità.
  • I bastoni somigliano a quelli da cricket. L’estremità del manico deve essere tappata.
  • Noi usiamo come pallina la Franklyn super Hi density street Hockey ball (non nella versione AGS, che è troppo pesante).
  • Le porte sono formate da due coni arancione da segnaletica stradale o due secchi a cono dell’Ama; la larghezza della porta equivale a quella di una bici.
  • Se un cono è spostato o danneggiato è responsabilità del giocatore che lo ha spostato/danneggiato sistemarlo.
  • Inizio del gioco: le due squadre si posizionano dietro la linea della propria porta e la palla viene posizionata a centro campo. Il gioco inizia con 3, 2, 1, VIA!
  • E’ vietato colpire la palla con i piedi.
  • Il goal viene realizzato solo quando la palla viene “colpita” con l’estremità del bastone. Se la palla viene accompagnata il goal non è valido e si continua a giocare senza interruzione.
  • Dopo la realizzazione la squadra che ha realizzato ritorna nella sua metà campo e la palla torna in possesso dell’altra squadra.
  • Ad ogni realizzazione si grida il punteggio.
  • dopo aver segnato un gol, la squadra che lo subisce deve aspettare che la squadra che ha segnato ritorni dietro la linea della propria porta prima di cominciare una nuova azione
  • Il passaggio all’indietro attraverso la porta (da dietro la linea di porta, attraverso la porta, verso il campo di gioco) è consentito ma non vale come goal (fuorigioco). Se la palla viene passata in questo modo il primo giocatore che colpisce la palla NON PUO’ realizzare ma deve a sua volta passarla. La palla che passa all’indietro attraverso la porta deve essere comunque colpita due volte prima della realizzazione.
  • é permesso trascinare la palla con i mallet (ball joint/angelo), ma non è permesso segnare.
  • se la palla viene deviata in porta intenzionalmente dalla squadra in attacco non vale come goal, altimenti è valido.
  • se la palla viene deviata in porta dalla squadra in difesa è valido (autogol)
  • se la squadra che difende mette la palla nella propria porta è considerato autogol
  • Ai giocatori è vietato mettere il piede a terra. Ogni volta che un giocatore mette il piede a terra è fuori gioco e non può giocare la palla fin quando non pedala dalla linea di porta al centro campo dove, solo in un lato, è posta una campanella che si deve suonare. Quindi il giocatore può ritornare a giocare.
  • Regole di contatto. I contatti permessi, e comunque non in maniera pericolosa o violenta, sono: giocatore con giocatore (spalla-spalla, corpo-corpo, fianco-fianco ecc.) è vietato spingere o tirare con le mani; bastone con bastone (colpire intenzionalmente il bastone di un avversario con il proprio bastone, soprattutto nei pressi della porta, è considerata una scorrettezza)
    NB: Dissento da questa affermazione, di fatto smentita dal nostro modo di giocare e dalla consuetudine internazionale ( cfr finale del Greifmasters minuto 5:30): per me è lecito in qualsiasi caso colpire la mazza dell’avversario,  poniamo il caso inseguo un giocatore lanciato a porta e non arrivo a colpire la palla, ma soltanto la sua mazza, è per me lecito colpirla per far sbagliare il tiro al mio avversario, così come in qualiasi momento posso colpire la mazza usata come appoggio dal mio avversario per rimanere fermi in equilibrio. Si tratta di una astuzia, ma non ci vedo nessuna cattiveria nè fallosità.
    cito da http://seattlebikepolo.com/about/ 6) Mallet Hooking: Mallet hooking is acceptable when it is mallet on mallet hooking. Mallet hooking of bikes, brakes, wheels etc…is not allowed (could get your ass-kicked for pulling someones front wheel out from under them).Marco dixit)
    ; bici con bici. Nessun altro tipo di contatto è permesso (bastone con giocatore, bastone con bici, giocatore con bici ecc.).
  • Lanciare il bastone non è permesso in ogni circostanza e situazione.
  • Alcune partite sono a tempo, altre sono a punteggio. La maggior parte delle nostre partite è a punteggio, con la soglia ai 5 o ai 10 punti.
  • Le male parole sono concesse, tranne gli insulti alle famiglie degli avversari.

Lascia un commento