prima lavoro poi polo

Dopo aver sudato per portare luce e uno splendido fondo pianeggiante al nostro polo deposito, oggi abbandoniamo mazzette e  forbici e torniamo a imbracciare mazze e bici.

Appuntamento al quadrato alle 20:30, chi arriva più tardi per favore avvisi.

25 pensieri riguardo “prima lavoro poi polo”

  1. minchia robe’
    come hai fatto a scoprirlo!!!
    quello/a e’ mio zio Isaiev Abdullah Azis
    emigrato in URSS nei primi hanni 60
    dove ha aperto una simpatica catena di bagniturchi

Lascia un commento