Sito in Crisi

La CIA, l’NSA, Anonymous, i Russi e i Ceceni, la magistratura co tutti e due i Papi si sono messi d’accordo per buttare giù il sito RBP,  evidentemente il bike polo, nobile sport dove non conta il denaro è scomodo ai poteri forti.

Fortunatamente le scaltre menti dei polisti stanno ponendo rimedio,  intanto siamo riapparsi, poi sistemeremo i link, non ci avranno mai!

2 pensieri riguardo “Sito in Crisi”

Lascia un commento